E.R.A. – Sezione Provinciale Lecce

Ciao PINO IK7LCN

Nessuno immagina, se non la si è provata sulla propria pelle, la sensazione di vuoto e di impotenza che si ha ricevendo una semplice improvvisa telefonata che ti avvisa della perdita di un caro e fraterno amico.

Data:
29 Gennaio 2022

Ciao PINO IK7LCN

Nessuno immagina, se non la si è provata sulla propria pelle, la sensazione di vuoto e di impotenza che si ha ricevendo una semplice improvvisa telefonata che ti avvisa della perdita di un caro e fraterno amico. Se poi è anche socio fondatore della nostra associazione, con il quale si sono condivisi sogni, aspettative speranze e successi, il dolore è ancora più forte.

In questi casi lo si ricorda e lo si disegna nella propria mente come la brava persona che era, piena di entusiasmo, allegra e generosa, con una indescrivibile voglia di vivere e di altruismo.

Caro Pino, o Pino Pino, come scherzosamente ci piaceva chiamarti per distinguerti da un altro Pino, tutti ricordiamo il tuo sorriso nascosto da quel baffo del quale ne andavi fiero e quanto rassicuranti fossero le tue parole. La tua presenza durante le tante radio assistenze alle quali insieme abbiamo partecipato, preannunciava una giornata di conviviale amicizia.

Ci rattrista pensare che non potremmo più rivederti o anche il solo sentirti, ma siamo felici di essere stati amici, di quelli veri; ormai quel che ci resta di te è racchiuso nei nostri ricordi che gelosamente insieme alle foto nelle quali ti ritraggono custodiremo. I ricordi sono l’arma più potente che nessuno potrà mai scalfire, indiscusso collegamento con ciò che è stato, assodato bene prezioso.

Vorremmo riabbracciarti ancora, ma non possibile, ci uniamo al dolore dei tuoi cari, e ti giungano nell’infinità celeste le nostre voci che dalle radio continueremo ad inviare.

Sarai con noi per sempre

Ultimo aggiornamento

29 Gennaio 2022, 22:31